A otra cosa mariposa

Frei e Pinera: il primo non sa dove andare, il secondo ha sbagliato direzione

Frei e Pinera: il primo non sa dove andare, il secondo ha sbagliato direzione

Dall’editoriale di Patricio Fernandez, direttore del settimanale The Clinic, “A otra cosa mariposa”, sulle elezioni del 13 dicembre

“Alla Concertazione manca sapere chiaramente perché vuole governare. Per Pinera e i suoi esiste la novità del giocattolo nuovo. Per alcuni, è adesso o mai più……..Non hanno nemmeno chiaro in che direzione vogliono andare, e se ce l’hanno Dio ci liberi. Al contrario, la Concertazione che rappresenta il mondo sociale e culturale più ampio, i repubblicani di qualunque categoria, la maggior parte degli artisti e intellettuali cileni, non ha chiara la sua ragion d’essere. Non ha saputo chiarire con forza come intende la istruzione pubblica, l’esistenza dei licei laici, l’offerta di una scuola migliore e più egualitaria per tutti……(Carolina Tohà, la appena nominata generalissima della campagna di Frei), dovrebbe circondarsi di nomi sorprendenti. Cominciare a pensare al 2014, un passo più in là del ballottaggio……Le conquiste del passato meritano decorazioni e medaglie, però i governanti li si sceglie per il futuro”.